Vai allo store
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Dove trovo le risposte?

08/08/2019

Molte volte mi sono chiesta: "come faccio a sapere se quello che sto facendo è giusto per me?"

È una domanda che mi sono sempre posta ogni volta in cui dovevo assumere una posizione e, spesso e volentieri, la decisione che prendevo era quella più moderata. Ovvero quella che creava meno scompiglio a me e soprattutto mi evitava il più possibile il confronto e le discussioni con agli altri. 

Sin da bambina ho sempre voluto essere motivo di vanto per i miei genitori, volevo che fossero orgogliosi di me e per ottenere questo, inconsciamente, dovevo fare in modo che tutto filasse il più possibile in modo tranquillo.

Ora ho capito che tutto dipendeva dalla mia insicurezza e dalla paura del giudizio.

Mi spiaceva che qualcuno potesse rimanerci male.
Mi spiaceva se avesse pensato a me come ad una persona cattiva ed egoista, una persona che delude le aspettative.
 
Ad un certo punto però mi sono accorta che comportandomi così non facevo altro che farmi del male perché in realtà stavo mentendo a me stessa. Il fisico in questo è un grande maestro poiché a lungo andare ti lancia dei segnali che sei obbligato a cogliere se ti ascolti veramente.
 
Senti che non stai bene fisicamente, senti che c’è qualcosa che non va!

Le risposte che cerchi infatti sono sempre nel tuo cuore: devi solo avere la pazienza e soprattutto la voglia di ascoltarti e di volerti bene. Non avere paura di deludere qualcuno oppure di essere giudicata una volta che avrai fatto le tue scelte e avrai deciso di fare ciò che è meglio per te!

Solo tu puoi sapere ciò che ti rende più felice, serena e soddisfatta.
Non reprimerti all’infinito per accontentare gli altri: la persona più importante per te sei tu. 
Ricordatelo sempre!
 

#cambiamento #vita #scelte #coraggio